Roccioletti cover

Due.

“Non sono io a farmi pensare
più di quanto sia io
a farmi battere il mio cuore.”
Maurice Merleau-Ponty
da “Il visibile e l’invisibile”.

 

Same thing, but in two.
Rehearsal n.1
Selection of images from video.
Performance, 2021.
Thanks to Vanessa De Petris.

 

Due non è un numero, è un istante.
Che si declina nel tempo dell’esistenza.

Two is not a number, it’s a moment.
That declines in the time of existence.

 

Roccioletti

 

Nascere è due.
Scoprire il proprio riflesso nello specchio è due.

Being born is two.
Discovering your own reflection in the mirror is two.

 

Roccioletti

 

Parlare con il vicino di banco a scuola è due.
Litigare con la propria madre è due.

Talking to the neighbor at school is two.
Fighting with your mother is two.

 

Roccioletti

 

Aspettare al primo appuntamento è due.
Anche il primo bacio è due.

Waiting on the first date is two.
Even the first kiss is two.

 

Roccioletti

 

La prima incomprensione è due.
Leggere un libro è due.

The first misunderstanding is two.
Reading a book is two.

 

Roccioletti

 

Performare davanti ad un pubblico è due.
Restare da soli è due. Ritrovarsi è due.

Performing in front of an audience is two.
Being alone is two. Being together is two.

 

Roccioletti

 

Due non è la somma di uno più uno.
Due è la sottrazione di un uno da me,
qualcuno in matematica l’ha chiamata divisione.

Two is not the sum of one plus one.
Two is the subtraction of one from me,
someone in math called it division.

 

———-

 

Obskené.
Third study.
Body, light.
Performance, 2021.

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

———-

 

“La spontaneità umana, l’immediatezza sono un pericoloso equivoco, specie se diventano sinonimi di rinnovamento e arricchimento mentre in effetti la spontaneità e l’immediatezza costituiscono spesso un ritorno agli stereotipi di cui la nostra profondità è costituita.”

– Roland Barthes

 

————

7 Comments

  1. molto interessante la performance a due e la sottrazione….ci penso..
    le foto del corpo che ormai è il tuo oggetto-soggetto, sono stupende..contenuto a parte,
    vero che l’immediatezza e la spontaneità spesso sono superficialità, diciamo,…ma dipende dal soggetto pensante..buone giornate Andrea

    "Mi piace"

  2. ed io continuerei così…
    “il due è…
    un Numero formato da due unità,
    il primo della serie dei numeri pari.”
    visto che la matematica viene considerata “un opinione,”….. lascio ad ognuno la sua libera interpretazione!

    "Mi piace"

    1. Uno, invece, è sempre dispari, e questa invece non è un’opinione, ma una cosa che, ad essere sinceri, si sente nel sangue. Poi si possono costruire metafore su qualsiasi cosa. Per aggirare le parole, sai.

      PS: ma lo sai che i tuoi commenti erano finiti nella spam? Li ho recuperati da lì.

      Piace a 1 persona

      1. cosa intendi… è una cosa che si sente nel sangue?
        forse… perché si nasce… in modo singolo… una persona sola…
        a parte i gemelli… loro sono due… due persone… due entità…

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.