Roccioletti cover

All’inatteso.

C’è un dio che all’inatteso apre una via.
(Euripide, Baccanti)
Corpo, lampada.
Selezione di immagini da video.
Performance, 2021.

There is a god who opens a way to the unexpected.
(Euripides, Bacchae)
Body, lamp.
Selection of images from video.
Performance, 2021.

 

Testi di Lisa Giombini
“Nel gesto, nell’atto”
L’arte della performance tra opera ed evento.
Università degli Studi di Roma Tre. 2018.

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

“Nella maggior parte delle performance non si dà pretesa di simulazione – non nel contesto, non nel ruolo del performer, non, soprattutto, nell’azione. Questo significa che mentre il gesto teatrale è sempre ancorato ad un come se, ad un travestimento, ad un trucco, il gesto performativo, al contrario, è reale, è gesto che accade nello spazio e nel tempo della vita, hic et nunc.“

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

“Il gesto della performance è fertile senza produrre nulla, senza restituire alcun risultato, alcun oggetto, alcuna opera. La performance art sfugge così alla concettualizzazione nei termini di un’arte fine a sé stessa (art for its own sake) o di una produzione in vista di uno scopo esterno. Essa è una pratica che riunisce in sé, amalgamandole, le due dimensioni.”

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

“Una delle caratteristiche principali del gesto performativo risiede infatti nella capacità di mettere in discussione e svuotare di significato opposizioni binarie come soggetto/oggetto, significante/significato, artista/spettatore, verità/mimesi, azione/rappresentazione. Solo all’interno della negoziazione tra opposte categorie la performance art può esistere come forma d’arte.”

 

———-

 

Roccioletti

 

“Ogni nostra apertura relazionale al mondo, agli altri, ogni nostro modo di avere relazioni con gli altri, anche il dialogo e il colloquio, tutto passa attraverso la carne. Non c’è niente che possa essere detto, pensato, espresso, che possa istituire una relazione a prescindere dalla carne che noi siamo.
M.Merleau-Ponty, “Segni”, 1967.

 

———-

 

Letture suggerite:

AAVV, Il corpo in performance, Eterotopie.
F.Rigotti, L’era del singolo, Einaudi.

 

———-

“Ben oltre le idee
di giusto e di sbagliato
c’è un campo.
Ti aspetterò laggiù.”
Jalaluddin Rumi, XIII secolo

 

———-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.