Concrete Food Porn

“Tutte le passioni sono esagerazioni.
Anzi sono passioni soltanto perché esagerano.”
Luc de Clapiers de Vauvenargues

CONCRETE FOOD PORN
Se è street food,
non può mancare il cemento.
Installazione, 2019.
R. Ferrero, A. Bau, A. Roccioletti

Consommè di cemento ai 4 profumi
(sedano, broccoli, barbabietole e peperoni)
con croûton di pane casereccio
aromatizzato al pomodoro pachino.

Pasta fresca all’uovo
con pomodori di San Marzano
dell’agro sarnese-nocerino,
al profumo di basilico,
e generosa grattata di cemento fresco.

“Foodporn: un modo per riempire il proprio vuoto interiore con le creazioni dei grandi chef, un inconscio desiderio di morte in stile La Grande Abbuffata? Un veicolo pubblicitario per creare desideri inconsulti che ci spingono a viaggiare da un desco all’altro? Una forma di narcisismo al contrario in cui non siamo più noi a specchiarci, ma siamo specchio di quello che compiace il nostro palato, sotto forma di hashtag?”
da Dharmag, 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.