MDL – Open Source Performance #2

“L’eterna lezione delle cose.”

MDL – MARATONA DI LETTURA
open source performance #2
Tappeto, sedia, libro. Ambienti urbani.
Performance collettiva, 2019.

 
Da un’idea di Andrea Roccioletti
Foto e video di Rossella Ferrero
Thanks to Anna Bau per la logistica
 

In occasione della quinta edizione di
Torino che legge (8 > 15 aprile 2019)

Grazie di cuore a tutti coloro
che hanno partecipato alla performance.
La maratona di lettura è di tutti voi
che l’avete resa possibile.

Al fondo dell’articolo, come promesso,
autore e titolo del libro!

Chiavi di lettura:

– ciascuno è “a conoscenza”
solo di un segmento dell’intero volume.

– è il lettore il vero protagonista
del fatto letterario.

– la prosa particolarissima del testo
induce a lentezza e stupore:

lentezza, necessaria perché siamo abituati
a leggere troppo velocemente,
anticipando i contenuti
con le nostre aspettative,
senza davvero dare spazio al testo.

stupore, perché i neologismi
usati dall’autore ci riportano
a quella stessa condizione
delle prime letture, da bambini,
quando un testo pieno di parole nuove
ci apriva mondi inaspettati
ed era pioggia sul terreno fertile
delle nuove idee.

——————-

Il libro letto
durante la performance
è “Itto itto”
di Edoardo Cacciatore,
Edizioni Manni

——————-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.