roccioletti - disappearances 2

Disappearances.

Disappearances.
Woods, formal dress, ferns.
Series: static actions.
Performance, 2020.

 

roccioletti - disappearances 2

 

roccioletti - disappearances 1

 

——-

 

“C’è della gente che lavora con il cervello ed altra con qualche cosa di diverso e sconosciuto. Col desiderio. E così si fanno le cose troppo grandi per essere sopportate. Si vuole diventare l’universo od impiccarlo. Si vuole dalla pittura la Pittura, l’immagine assoluta, quella vera. E se si ama un’idea, la gente od una donna si fa di questo amore qualche cosa di così grande che nessuno più riesce a capirlo e si resta soli e schiacciati come piccoli vermi o grandi pazzi rinchiusi in piccoli manicomi. E così si aspetta o si deve morire. E se si ha il coraggio di aspettare, fra gli uomini, allora si dipingono tanti quadri orribili ed odiosi, ognuno dei quali strapperà solo un pezzetto alla verità ed ogni gesto sarà un grande dolore che potrà, forse, avere una piccola utilità. Per quelli che ridono, che camminano ed appendono lampade giapponesi fra tendine di cinz, scrivono libri e comprano carne in scatola. […] Se i quadri potessero gridare come porci scannati! E le immagini non morissero appena nate. Non lavoriamo a costruire una cultura, io no di sicuro, ma al tentativo di farci raccogliere da qualcheduno, di capire e di essere capiti, di essere difesi. Per questo è così difficile sopportare i rumori in silenzio e si ha tanta paura della solitudine e della compagnia.”
– Gastone Novelli, 1956-1957.

 

——-

 

Il presente un istante dopo.
Reloaded art: 20 marzo 2020

 

Silenzio.
Reloaded art: 20 marzo 2020.

 

Volontà.
Reloaded art: 20 marzo 2020.

 

——-

 

Suggerimenti di lettura

 

M.Mantellini, Dieci splendidi oggetti morti, Einaudi
J.Campbell, Le distese interiori del cosmo, Nottetempo
M.Panzeri, Graphic novel, Ledizioni
S.Settis, Laocoonte, Donzelli

 

——-

 

Provided to YouTube by Parlophone (France)
Obsession · Gesaffelstein

 

——-

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.