Roccioletti cover

End / And

Sono state giornate furibonde
senza atti d’amore
senza calma di vento
solo passaggi e passaggi
passaggi di tempo
ore infinite come costellazioni e onde.

F. De Andrè, Anime salve n.3.

 

End / And.
Body, cliff, sea.
Selection of images from video.
Performance, 2022.

 

Testi di Love Johnson.

“Salgo ogni giorno la scalinata dell’esistenza. Dopo il trentesimo gradino inizio a perdere sempre il conto, a perdere la voglia di dare importanza a quanti passi ci saranno per arrivare alla fine. Smetto di guardarmi i piedi, le cosce in tensione e, fermandomi, mi volto indietro per controllare di non avere sbagliato scala, di aver perso qualcosa, di star andando nella direzione giusta della vita.”

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

“Dietro, la nebbia, le strade, i palazzi, i cani al guinzaglio con i loro cappottini di pile. Mi sarebbe piaciuto avere un pesco nella mia di strada, nel mio palazzo, anche se, da qui, non vedo più niente. Casa mia ha perso il suo fascino e la sua forma, si è confusa con le case degli altri, e gli altri si sono confusi con le proprie perdite e le nuove belle cose della vita.”

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

“E continuando a salire tutto si annebbia, tutti i baci del sole si trasformano in bruciore, in rossore cutaneo, pelle e carne al fuoco. Il respiro che diventa il fondo della piscina, dove ci nascondiamo per ascoltare la testa che pulsa per la pressione, il cuore esplodere perché prova a pompare sangue, per non farci morire troppo presto.”

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

“Le salite ripide spesso ci spingono a tornare indietro, a fermarci, ci offrono vicoli di fuga per scappare dal terribile mal di testa per le altitudini. Ma ora, che fa caldo e il cielo è sereno, l’unica è salire, poiché giù piove e ho perso ogni possibilità di riparo.”

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

———-

 

 

“Il tempo è la sostanza di cui sono fatto. Il tempo è un fiume che mi trascina, e io sono il fiume; è una tigre che mi sbrana, ma io sono la tigre; è un fuoco che mi divora, ma io sono il fuoco.” Jorge Luis Borges

 

Thanks to Nemo, Nora and Sandra!

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

——-

 

The experience of the body reveals an ambiguous mode of existence. The body is a notion that holds a double meaning: it can be viewed and understood as an object (when we say “avoir le corps – to have a body”) and as a subject (when we say “être son corps vécu – to be a living body”). […] This perplexity of the object and the subject is what Merleau-Ponty calls the Flesh. The Flesh creates a common world on the basis of a fundamental exchange of the perceptible, between the world and the body. In other words, I draw my sense of the world, to which I give a sense by perceiving it. So the sensible is directly connected to intelligible. All ideas are given to us in the carnal experience. There is no idea without the body, without the sensitive. To perceive, it is exactly to make present something by means of the body. […] The Flesh indicates at first the relation between the subject and the world, the interiority expressing itself or the exteriority interiorizing. The flesh of the body participes on the flesh of the world : “mon corps est fait de la même chair que le monde (c’est un perçu), et que de plus cette chair de mon corps est participée par le monde, il la reflète, il empiète sur elle et elle empiète sur lui”. To walk in the space, is also to walk at the same time within the self. The thought is as the walking which changes with the situation, but the situation changes with the walking. Such is also the nature of the relation between the space and the subject. Let us note that Bachelard described a human being as a spiral being.”
Eva Mahdalickova,
“New Experiences Of The Body Through Space”

 

——-

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.