Roccioletti cover

Yours or mine.

E la luce
non è tutta uguale.
Di luci e di ombre
ce n’è
 di infinite tipologie.
Andrea Carabelli su Caravaggio.

 

Yours or mine.
Bodies and light.
Performance, 2022.
Thanks to Vanessa.

 

Roccioletti

Roccioletti

 

mia e o tua questa bocca
a dire l’indicibile ritorna
ritrosa ritorta nel tempo

i timpani miei e o tuoi
ad ascoltare l’inaudito
per distanze misurate smisurate

 

Roccioletti

Roccioletti

 

raminghe mie e o tue le mani
osano l’impossibile impensabile
con luci da accendere spegnere

anche gambe piedi miei e o tuoi
che percorrono l’impraticabile
con valigie da riempire da svuotare

 

Roccioletti

Roccioletti

 

i miei e o tuoi gli occhi
trovano vedono eccolo l’invisibile
ancora appena oltre l’orizzonte

 

* * *

 

mia e o tua questa bocca
ad ascoltare l’inaudito
raminghe mie e o tue le mani

 

Roccioletti

Roccioletti

 

i timpani miei e o tuoi
anche gambe piedi miei e o tuoi
per distanze misurate smisurate

ritrosa ritorta nel tempo
osa l’impossibile impensabile
con valigie da riempire da svuotare

 

Roccioletti

Roccioletti

 

a dire l’indicibile
con luci da accendere spegnere
che percorrono l’impraticabile

i miei e o tuoi gli occhi
trovano vedono eccolo l’invisibile
ancora appena oltre l’orizzonte

 

——-

 

Trasporto

in the shots of Vincenzo Bruno ph.
Performance, 2022.
Thanks to Vanessa.

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

Roccioletti

 

——-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.